Rally Storico Costa Smeralda: un evento da non perdere

Tutto è pronto per il 1° Rally Internazionale Storico della Costa Smeralda in programma a Porto Cervo il 19 e 20 ottobre 2018.
La manifestazione sarà un “remake” della celebre gara smeraldina nel 40° anno dalla prima edizione. Si torna a correre sulle prove che fecero la storia!

Porto Cervo (SS), 31 agosto 2018 – Marcia a pieno ritmo la macchina organizzativa del 1° Rally Internazionale Storico della Costa Smeralda, organizzato dall’Automobile Club Sassari, con la partnership della Regione Sardegna, di Aci Storico, dell’Automobile Club d’Italia, del Consorzio
Costa Smeralda, della Marriott, del Comune di Arzachena e degli altri che ospiteranno il percorso di gara: Palau, Luogosanto, Santa Teresa Gallura, Aglientu, Aggius e Tempio Pausania.
Per ricordare al meglio i 40 anni di questa manifestazione, l’organizzazione sta mettendo a punto un evento che permetterà agli appassionati di rivedere all’opera le stesse macchine e tanti dei piloti di allora sulle stesse prove speciali, che nel frattempo sono state asfaltate. In totale sono dieci i tratti cronometrati che compongono il percorso di questo 1° Rally Internazionale Storico Costa Smeralda per un totale di 88,46 km cronometrati sui quali si attendono gli attuali protagonisti dei rally storici, assieme ai grandi del passato. Oltre al rally storico, saranno in gara anche gli specialisti della regolarità a media, disciplina che sta sempre più prendendo piede anche in Italia.
Le iscrizioni apriranno lunedì 3 settembre e chiuderanno alle 18 di venerdì 12 ottobre.
Nel frattempo sono state anche perfezionate le convenzioni per gli equipaggi che parteciperanno alla gara arrivando dal continente, grazie all’attivazione di convenzioni navali che riguardano le tratte dal Continente alla Sardegna e viceversa. Sono stati, inoltre, studiati tre pacchetti comprensivi di tassa d’iscrizione alla gara, sistemazione alberghiera e passaggio in nave, andata e ritorno, per vettura e carrello, come segue:

Vetture fino a 1300 cc: costo € 1100 che comprende:
iscrizione alla gara;
passaggio nave in notturna Livorno – Olbia e viceversa con cabina doppia interna + autovettura categoria B + carrello 5 metri;
hotel n. 3 notti con sistemazione in camera doppia

Vetture fino a 2000 cc: costo € 1150 che comprende:
iscrizione alla gara;
passaggio nave in notturna Livorno – Olbia e viceversa con cabina doppia interna + autovettura categoria B + carrello 5 metri;
hotel n. 3 notti con sistemazione in camera doppia

Vetture oltre 2000 cc: € 1200 che comprende:
iscrizione alla gara;
passaggio nave in notturna Livorno – Olbia e viceversa con cabina doppia interna + autovettura categoria B + carrello 5 metri;
hotel n. 3 notti con sistemazione in camera doppia

Compagnie convenzionate e principali tratte: Corsica Sardinia Ferries per le tratte Livorno – Piombino – Civitavecchia per Golfo Aranci e viceversa e Tolone – Golfo Aranci e viceversa
Moby Lines e Tirrenia per le tratte Genova – Porto Torres / Olbia e viceversa , Livorno Olbia e viceversa – Civitavecchia Olbia e viceversa
Per poter usufruire dell’agevolazione basterà contattare l’agenzia Sardinia360 da lunedì a venerdì ore 09.00/ 13.00 e 14.30/18.30 e il sabato dalle 09.00 alle 12.30 chiedendo della Sig.ra Erica e della Sig.ra Valentina, comunicando il nominativo dell’equipaggio partecipante.

2018-09-03T06:42:13+02:00